ERAGOFFI interpreta le eccellenze enogastronomiche piemontesi: Il tartufo bianco di Alba.

Se siete amanti del tartufo, segnatevi in rosso sul calendario questa data: giovedì 6 dicembre. Perché il ristorante ERAGOFFI e lo chef Lorenzo Careggio propongono un appuntamento particolare dedicato a una delle eccellenze del territorio piemontese: la cena a base di tartufo Bianco di Alba.  Sicuramente molti di voi ne conoscono  l’intensissimo profumo e sapore,  forse un po’ meno la storia e il motivo per cui  è così prezioso e ricercato. Ecco allora alcune curiosità dalla sua carta d’identità.

Continua a leggere

Dicono di Noi: La Stampa, il parere di Rocco Moliterni

Non ce lo saremmo aspettato, domenica mattina, di trovarci pubblicati su La Stampa di Torino. Eppure è successo. E’ stata davvero una graditissima sorpresa leggere, quindi, l’opinione positiva di Rocco Moliterni, venuto a cena da ERAGOFFI in assoluto anonimato. Il giornalista e critico gastronomico, storica penna del quotidiano torinese, nel suo articolo ha così commentato il nostro Chef Lorenzo Careggio:

“A ben disporvi sarà, appena vi sedete, l’amuse-bouche: uno strepitoso cavolo rapa imbevuto di vermouth (a me ha ricordato un dessert di melone bianco sempre al vermouth, gustato in un ristorante madrileno). Sono solo tre cubetti, ma vi fanno scommettere sul futuro dello chef”

Continua a leggere